Mickey Rourke

Mickey Rourke è nato Phillip Andre Rourke, Jr. il 16 settembre 1952 a Schenectady, New York, figlio di Annette Elizabeth (Cameron) e Philip Andre Rourke. Suo padre era di origini irlandesi e tedesche e sua madre era di origini prevalentemente inglesi e franco-canadesi. Quando aveva sei anni, i suoi genitori divorziarono. Un anno dopo, sua madre sposò Eugene Addis, un agente di polizia di Miami Beach, e si trasferì a Miami Shores, in Florida. Dopo essersi diplomata alla Horace Mann Junior High School, la famiglia di Rourke si è trasferita in una casa situata sulla 47th Street e Prairie Avenue a Miami Beach. Nel 1969 Rourke ha frequentato la Miami Beach Senior High School, dove ha giocato come prima base di seconda corda sotto la guida dell’allenatore Skip Bertman. Ha anche recitato in una recita scolastica, “The Serpent”, diretta dal leggendario “Teacher To The Stars” Jay W. Jensen. Nel 1971 si è diplomato alla Miami Beach Senior High School e dopo aver lavorato per un breve periodo come ragazzo di autobus presso il famoso Forge Restaurant a Miami Beach, Rourke è tornato a New York per cercare una carriera nella recitazione. Gli anni dell’adolescenza di Rourke erano più mirati allo sport più che alla recitazione. Ha intrapreso un allenamento di autodifesa presso il Boys Club di Miami. Fu lì che imparò le abilità di boxe e decise di intraprendere una carriera amatoriale. All’età di 12 anni, Rourke ha vinto il suo primo incontro di boxe come un peso gallo di 118 libbre, sconfiggendo Javier Villanueva. Alcune delle sue prime partite furono combattute come Andre Rourke. Ha continuato il suo allenamento di boxe presso la famosa 5th Street Gym di Miami Beach, entrando presto a far parte del programma di boxe della Police Athletic League. Nel 1969 Rourke, che ora pesa 140 libbre, ha combattuto con l’ex campione del mondo dei pesi welter Luis Rodriguez. Rodriguez era il pugile dei pesi medi numero uno al mondo e si stava allenando per la sua partita con il campione del mondo Nino Benvenuti. Rourke afferma di aver ricevuto una commozione cerebrale in questo sparring match. Nel 1971, ai Florida Golden Gloves, Rourke ricevette un’altra commozione cerebrale da un incontro di boxe. I medici gli hanno detto di prendersi un anno di pausa e di riposare. Nel 1972 Rourke ha eliminato Ron Robinson in 18 secondi e John Carver in 39 secondi. Il 20 agosto 1973, Rourke ha eliminato “Sherman “Big Train”” Bergman” in 31 secondi. Poco dopo, Rourke decise di ritirarsi dalla boxe amatoriale. Dal 1964 al 1973, Rourke ha compilato un record di boxe amatoriale di 27 vittorie (17 per KO) e 3 sconfitte. A un certo punto, secondo quanto riferito, ha segnato 12 ko consecutivi al primo turno. Da dilettante, Rourke era stato amico del pugile professionista Tommy Torino. Quando Rourke ha deciso di tornare alla boxe come professionista nel 1991, il Torino ha promosso alcuni dei combattimenti di Rourke. Rourke è stato allenato dall’ex pugile professionista Freddie Roach alla 5th Street Gym di Miami Beach e alla Outlaw Boxing Club Gym di Los Angeles. Ha guadagnato $ 250 per il suo debutto da professionista, ma alla fine del suo secondo anno di boxe aveva guadagnato un milione di dollari. Nel giugno 1994, Rourke è apparso sulla copertina di World Boxing Magazine. Ha combattuto con i campioni del mondo James Toney, John David Jackson e Tommy Morrison. Rourke desiderava avere 16 incontri professionali e poi lottare per un titolo mondiale. Tuttavia, si ritirò nel 1994 dopo otto attacchi e non ottenne mai la lotta per il titolo desiderata. La sua carriera di pugile ha provocato gravi lesioni facciali che hanno richiesto una serie di operazioni per riparare la sua faccia danneggiata. Rourke è tornato a recitare ma ha lavorato in relativa oscurità fino a quando non ha vinto un Golden Globe per il ruolo di Randy “The Ram” Robinson in The Wrestler (2008). È stato nominato anche come miglior attore, ma ha perso.

Filmografia

Dati Personali

Other works:

Spot TV per la birra al malto Bavaria.

Spouse:

Carré Otis

Parents:

Rourke (Cameron), Annette | Rourke, Phillip Andre