Redivio (2015)

The Revenant (2015)

2015T2h 36min
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Un pioniere in una spedizione di commercio di pellicce nel 1820 lotta per la sopravvivenza dopo che è stato attaccato da un orso e lasciato a morire dai membri della sua squadra di caccia.

Regia

Sceneggitore

Star

Leonardo DiCaprio

Leonardo DiCaprio

Tom Hardy

John Fitzgerald

Will Pouter

Bridger

Domhnall Gleeson

Captain Andrew Henry

Forrest Goodluck

Hawk

Paul Anderson

Anderson

Kristoffer Joner

Murphy

Joshua Burge

Stubby Bill

Duane Howard

Elk Dog

Melaw Nakehk'o

Powaqa

Fabrice Adde

Toussaint

Arthur RedCloud

Hikuc

Christopher Rosamond

Boone

Robert Moloney

Dave Stomach Wound

Trama

Durante l’esplorazione di terre selvagge inesplorate nel 1823, il leggendario uomo di frontiera Hugh Glass viene ferito a causa di un brutale attacco di un orso. Quando la sua squadra di caccia lo lascia per morto, Glass deve utilizzare le sue capacità di sopravvivenza per trovare una via di ritorno a casa evitando i nativi alla loro stessa caccia. Afflitto dal dolore e alimentato dalla vendetta, Glass attraversa il terreno invernale per rintracciare John Fitzgerald, l’ex confidente che lo ha tradito e abbandonato

Trivia

Girato cronologicamente su un programma di 80 giorni che si è svolto in un periodo di tempo totale delle riprese principali di nove mesi. Questo tempo di produzione insolitamente lungo è stato dovuto alle condizioni climatiche fredde, alla lontananza delle location e al piano estetico del regista Alejandro G. Iñárritu e del direttore della fotografia Emmanuel Lubezki di girare solo con la luce naturale per il massimo realismo. Ogni giorno erano disponibili solo poche ore di riprese e dovevano essere pianificate accuratamente in anticipo.

Movie Review

Trama straziante con uno splendido sfondo cinematografico, The Revenant non è per i deboli di cuore, ma rimarrà con coloro che intraprendono il viaggio.
Da quando sono usciti i primi trailer di questo film, sapevo che sarebbe stata un’esperienza. Dopo l’incredibile Birdman, il regista Alejandro G. Iñárritu ha lasciato il pubblico in trepidante attesa della sua interpretazione di questa desolante storia di sopravvivenza e, proprio come Birdman, Iñárritu è ​​anche la star di questo film. The Revenant ha alcune delle cinematografie più belle che abbia mai visto. È freddo, viscerale e quasi del tutto autentico dall’uso dell’illuminazione naturale alla narrazione essenziale ma potente. Puoi dire che Iñárritu ha riversato il suo cuore in questo progetto e questo ha ripagato enormemente. Questo non per escludere le incredibili interpretazioni di DiCaprio e Hardy (DiCaprio ha finalmente ottenuto il suo tanto atteso Oscar), ma è difficile immaginare che il film sarebbe stato così d’impatto se un altro regista fosse stato al timone.

La storia è semplice come sembra. Nel 1800, un gruppo di coloni sfugge a un’imboscata di una tribù indigena e durante i loro viaggi un uomo viene separato dal gruppo e viene brutalmente attaccato da un orso selvatico e successivamente lasciato per morto dalla sua squadra. È una storia di vendetta più di ogni altra cosa. Ciò che mette in evidenza è anche la perseveranza umana e la volontà di vivere. Le cose che accadono a quest’uomo sono davvero orribili e difficili da guardare. Non sono sicuro di quali parti della storia siano state abbellite o hollywoodizzate, ma questo film ti risucchia in questo mondo e ti mette al fianco di questo uomo ferito a morte che cerca disperatamente di sopravvivere. Leonardo DiCaprio offre una performance straziante nei panni di Hugh Glass, esprimendo un’ampia gamma di emozioni nonostante i dialoghi limitati. Tom Hardy è anche fenomenale come uno degli esseri umani più vili e disgraziati del pianeta. Questo ragazzo è spregevole fino in fondo e dimentichi che a volte stai guardando Tom Hardy perché è completamente assorbito dal ruolo. Anche il cast di supporto è eccezionale nonostante il poco tempo passato sullo schermo. Per quanto riguarda le performance e la cinematografia, The Revenant è impeccabile.

Ciò che impedisce a questo di ottenere un 10 perfetto è una trama particolare che non pensavo fosse necessaria e coinvolge la moglie di Hugh Glass. Non si è mai sviluppata come personaggio, ma appare a intermittenza nelle visioni e nei sogni e ti fa quasi risucchiare fuori dal film per un secondo a causa dell’intensità della narrazione principale. Ma questa è una piccola lamentela. Dall’inizio alla fine questo film mi ha tenuto sul bordo del sedile, la mascella sul pavimento e gli occhi incollati allo schermo. The Revenant non è sicuramente per tutti, ma è impossibile non apprezzarlo per il risultato cinematografico mozzafiato che è.

Produttore

Musiche

Fotografia

Montaggio

Luoghi delle riprese

Distribuzione

Data di uscita

Paese di origine

Lingue

Aziende produttrici

Dettagli Tecnici

Altre pagine da esplorare

Guarda Anche

0
Rated 0 out of 5

Non ci sono ancora recensioni. Sii il primo a scriverne una